Laura Pezzini su Vanity Fair

25 libri da leggere nei weekend di primavera

Romanzi, mini saggi, fumetti e classici da portare in vacanza: ecco i titoli adatti a ogni esigenza, dal divertimento alla riflessione.
(…)

UN’IMPRECISA COSA FELICE

«Le chiamano morti tragicomiche. Comiche per chi non ne è travolto, chi le sente raccontare come barzellette dal burlone in fila alle poste, chi ne legge distratto il trafiletto sul giornale, e sogghigna divertito. Tragiche per chi subisce lo strappo da vicino, nel cuore, nella pancia, negli ochhi increduli. Partenze stupide e improvvise, senza ritorno e stupide, stupide e senza spiegazioni». Silvia Greco ha scritto una storia che ha una levità di piuma nonostante parli di persone, Marta, Nino ed Ernesto, che sopravvivono ai loro grandi dolori.

Un’imprecisa cosa felice di Silvia Greco (Hacca, pagg. 192, 14 euro)

Articolo originale qui:
https://www.vanityfair.it/show/libri/2017/04/14/i-25-libri-da-leggere-nei-weekend-di-primavera-2017